top of page

Art Delivery e Art Bag

Ho dedicato la mia vita al mio lavoro ed ho sicuramente perso la testa nel processo.

Ho dato tutto per perfezionare il mio mestiere e continuo a farlo.

Nel processo ho perso la mia mente, ma penso in realtà di averla trovata.


Se prendo ad esempio il trasporto delle opere è per me una parte veramente importante.

All’inizio come tutti usavo furgoni a noleggio, l’anno scorso finalmente ho comprato un #mercedes#vito. L’indipendenza ed il confort che da a me ed ai miei clienti questo mezzo è impressionante.

Qui in questa pagina vedrete solo la verità della mia vita. Consiglierò solo investimenti che prima ho fatto io stesso.

Vedrete i miei successi e i miei fallimenti.

La vedete quella Bag nelle foto ? L’ho brevettata assieme ad un importante azienda di Bassano Del Grappa.

Ne ho due al momento e adoro usarle. Proteggono bene il dipinto, sono comode, veloci e cool rispetto al pluriball sono anche riutilizzabili. Ho curato dettagli come quella banda trasparente in pvc che mostra il dipinto sotto. È tuttavia un oggetto per una nicchia specifica di cui io faccio parte, non è stata assolutamente una rivoluzione! Ne esistono già sul mercato. Ma ne vado fiero, come di ogni fallimento. Ci insegna sempre qualcosa.


Non si arriva in alto superando gli altri, si arriva in alto superando se stessi !


Special thanks for the photo @floriana.mantovani



13 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page